DanceSportLive.net
Partner Wanted Service
Classified Advert Service

Ultime Notizie

18-08-2020
Il Calendario della Ripresa

... more


04-03-2020
Syllabus Championship Sospeso per Emergenza Coronavirus

... more


17-02-2020
IMPORTANTE: Tesseramento Membership ASC

... more


14-02-2020
Registration and Entry System Online

... more


12-02-2020
Judges at World Syllabus Championship

... more


Star/Syllabus Cup/Championship Regolamento - Rules

Regolamento (ITA)

 

Clicca su i titoli per espandere gli argomenti

1. Competizioni

1.1. Syllabus Cup - Le Syllabus Cup sono Concorsi riservati alle Coppie “Syllabus” ovvero i primi livelli di competizioni per principianti, con programmi di gara che contemplano esclusivamente figurazioni di base.

1.2. Star Cup - Le Star Cup sono concorsi aperti a tutte le coppie, dai principianti fino alla Classe Internazionale e Professionisti.

1.3. Syllabus Championships - Il Syllabus Championships rappresenta la finale della stagione Syllabus Cup e prevede il passaggio di classe per le coppie meritevoli.

1.4. Star Championships - Lo Star Championships rappresenta la fine della stagione Star Cup e prevede la premiazione della Star Cup ranking.

1.5. International Championships - L’International Championships rappresenta una tappa importante nella stagione delle Star Cup al livello dello Star Championships

2. Partecipazione

La partecipazione alle competizioni è ristretta alle sole coppie di competitori composte da un componente maschio e un componente femmina.

3. Stagione

La Stagione ha inizio ad aprile con la prima Syllabus Cup e Star Cup e si conclude a Marzo rispettivamente con il Syllabus Championships e lo Star Championships.

4. Registrazione

Per partecipare alle competizioni regolamentate da questo documento, si richiede la registrazione tramite apposito sito internet. La categoria, classe, iscrizione e ranking fanno sempre riferimento a quello del portale. Si prevede la possibilità che la classe e categoria ottenuta all’interno del portale sia diverso da quello ottenuto nelle diverse federazioni. In ogni caso, per le competizioni citate nella regola 1, si fa comunque riferimento alla categoria, classe e ranking del portale.

5. Suddivisione Categorie

5.1. Definizione - Le fasce di età, determinate in base alla data di nascita dell’atleta, possono essere definite secondo i seguenti criteri:
▪ età minima e massima (esempio: 10/11 anni);
▪ secondo l’età minima o l’età massima (esempio: Under 16, 35/Oltre)
Solo nel secondo caso, una coppia può iscriversi anche nella categoria inferiore o superiore al proprio (es. una coppia della 45/54 potrà ballare in un evento dedicato ai 35/Oltre ma non nella 35/44, ed una coppia della 10/11 potrà ballare in un evento dedicato alle coppie Under 15, ma non nella 12/13).

5.2. Determinazione Categorie e Durata - La Categoria d’età viene assegnata al 1° gennaio (come dal regolamento Internazionale) in base all’età compiuta nell’anno solare dal componente più anziano della coppia. Per ottenere il passaggio di classe nelle Syllabus Cup e Syllabus Championships, una coppia può scegliere di prolungare la permanenza nella categoria inferiore per il periodo dal 1° gennaio al 30° marzo per poter concludere la stagione di ranking. Per le coppie senior, è necessario che il componente della coppia più giovane compia durante l’anno solare non più di 5 anni in meno del limite minimo della categoria nella quale vuole ballare (es. per ballare nella 45/54, è necessario avere al meno 40 anni). Nel solo caso in cui il componente più giovane abbia più di 15 anni in meno dell’età minima prescritta per la categoria del componente più anziano, la coppia sarà iscritta nella categoria di media fra le due età dei componenti della coppia, con un vincolo di una stagione intera.

5.3. Le categorie sono:

Categorie Età
Juvenile 1 06/09
Juvenile 2 10/11
Junior 1 12/13
Junior 2 14/15
Youth 16/18
Under 21 14/20
Adult 19/34
Senior 1 35/44
Senior 2 45/54
Senior 3a 55/60
Senior 3b 61/64
Senior 4a 65/69
Senior 4b 70/74
Senior 5 75/O

Le categorie Senior 1 e 2, a discrezione del direttore di gara possono essere unificate per le danze latino americane dalla Classe D alla Classe B Open, così come le categorie Senior 4, 4b e 5.

La categoria Under 21 fa parte della categoria adulti ma viene utilizzata per determinare la partecipazione negli event Under 21.

6. Classi di Merito

6.1. Definizione - Le Classi suddividono le competizioni secondo i differenti livelli di preparazione degli atleti partecipanti e si articolano come segue:
Divisione Classi
6.2 Determinazione Classe e Durata - I passaggi di classe sono facoltativi e possono essere modificati dal tecnico di riferimento in qualsiasi momento della stagione, ma solo verso una classe superiore. Nel caso della formazione di una nuova coppia si può retrocedere di una sola classe.
Si accede alla classe Int (Internazionale) solamente per merito sportivo.
La Classe PD (o “Professional Division”) è una Classe speciale di appartenenza che rappresenta l’espressione massima della danza sportiva. Pur essendo una classe ad iscrizione libera, si esclude la successiva declassazione se non per casi eccezionali. Gli atleti della classe PD potranno essere convocati come giudici delle classi inferiori.

6.3. Passaggio di Classe per Merito Sportivo
6.3.1. Syllabus Championships: Le coppie che si classificano nelle migliori posizioni alle Syllabus Championships potranno ottenere comunque il passaggio di classe per merito sportivo. La posizione necessaria per il passaggio sarà calcolata in base al numero di coppie partecipanti alla competizione. Nel caso in cui ci siano meno di 6 coppie partecipanti in una categoria e classe, il passaggio di classe sarà facoltativo.

PASSAGGIO DI CLASSE PER MERITO SPORTIVO IN BASE A CLASSIFICA SYLLABUS CHAMPIONSHIPS

Coppie Partecipanti Posizone Necessaria
6 - 17 3
18 - 26 6
27 - 35 9
36 - 44 12
45 - 53 15
54 - 62 18
Nel caso di più di 63 competitori in una categoria e classe, potranno passare 3 ulteriori coppie ogni 9 competitori in gara, seguendo la formula come sopra dettagliata.

***Per la sola edizione 2020, la Syllabus Championships sarà la prova unica per il passaggio di classe per merito e seguirà la tabella di regola 6.3.2

6.3.2. Per ranking: A fine stagione, in base alla Ranking e le regole di ranking (in seguito), si ottiene il passaggio di classe per merito sportivo nella classe superiore. In questo caso il passaggio di classe è obbligatorio e sarà formulato secondo la seguente tabella. Nel caso che ci siano meno di 6 coppie in ranking, il passaggio di classe sarà facoltativo:

PASSAGGIO DI CLASSE PER MERITO SPORTIVO RANKING COMPETIZIONI 2020-2021
Coppie Partecipanti Ranking Necessaria
6 - 11 3
12 - 17 6
18 - 23 9
24 - 29 12
30 - 35 15
36 - 41 18
42 - 47 21
48 + 24
Nel caso in cui ci siano più competitori in una categoria e classe, si aggiungeranno altri 3 posizioni per ogni 6 competitori partecipanti.

6.4. Classe D - Per le Classi D, sarà sufficiente raggiungere la ranking necessaria in un solo ballo per passare alla Classe C.

6.5. Classe B1 - La Classe B1 farà riferimento alla ranking B Open e le coppie passeranno dalla Classe B1 alla Classe A nel caso in cui raggiungono la ranking qualificante.

6.6. Classi inferiori in eventi B Open - Le coppie di Classi D, C, B3 e B2, nel caso raggiungessero la ranking qualificante per il passaggio di classe nella ranking B Open non avranno l’obbligo di passare in Classe A.

6.7. Massima permanenza - La massima permanenza nelle classi C, B3 e B2 è di 2 anni.

6.8. Classi Limitate e Unificate - Mentre la partecipazione nelle competizioni nelle classi D, C, B3 e B2 è limitata alle coppie registrate in quella classe, le competizioni B Open sono aperte a tutte le classi.

6.9. Abbigliamento - L’abbigliamento, incluso il trucco e pettinatura utilizzato deve essere consono con la Categoria e Classe di Merito. L’Appendice A descrive in modo dettagliato i modelli, le stoffe, materiali, pettinature e accessori permessi.

7. Programmi di Gara

7.1.1. Le figurazioni e programmi di gara fanno riferimento ai soli libri di tecnica pubblicati dalla WDSF.

7.1.2. Figurazioni

7.1.2.1. Classe D e C – Tutte le figure del ballo di gara di livello Bronzo

7.1.2.2. Classe B3 e B2 – Tutte le figure del ballo di gara di livello Bronzo o Argento

7.1.2.3. Classe B1 – Tutte le figure del ballo di livello Bronzo, Argento o Oro

7.1.2.4. Valzer Viennese – Solo le figurazioni Bronzo possono essere utilizzati nel Valzer Viennese in tutte le Classi D, C e B.

7.1.3. Quantity of Turn insieme a tutte le colonne Gialle e Rosse del libro sono da considerarsi consigliati e non obbligatori.

7.1.4. Le Note, General Principles e Specific Principles di tutti i balli sono da considerarsi integranti alle figure Bronzo e quindi possono essere utilizzati a qualsiasi livello di gara.

8. Ranking

La Ranking è un sistema di punteggio che permette alle coppie di accumulare punti utili per il passaggio di classe per Merito Sportivo alla fine della stagione.

8.1. Punteggi - I Punteggi Ranking si ottengono partecipando alle competizioni Star Cup, Syllabus Cup, Star Championships e Syllabus Championships.

8.2. Formulazione dei punti - I punti si distinguono fra punti di partecipazione e punti di merito.

8.2.1. I punti di partecipazione sono 3 punti attribuiti a tutte le coppie partecipanti alla competizione.

8.2.2. I punti di merito si ottengono superando le altre coppie in gara (1 punto per ogni coppia superata in classifica). Es. Una coppia che arriva 4° su 6 coppie otterrà 2 punti di merito + 3 di partecipazione e una coppia che arriva 10° su 30 coppie otterrà 20 punti di merito + 3 di partecipazione.

8.2.3. Nel Syllabus Championships, Star Championships, e International Championships i punti saranno raddoppiati.

8.3. Calcolo della Ranking finale - Il ranking finale verrà calcolato sommando i migliori tre punteggi ottenuti nel corso della stagione nella propria categoria e classe, nelle Syllabus Cup, con le migliori tre punteggi ottenuti nella ranking Star Cup Open B, e 3 punti partecipazione per ogni competizione per ogni altra gara nella quale hanno partecipato. I punteggi ottenuti, infine, nel Syllabus Championship, concluderanno la graduatoria finale.

Il seguente è un esempio di ranking di 4 coppie formulato per maggior chiarezza: Esempio di Ranking

9. Svolgimento delle Competizioni

9. Svolgimento delle competizioni

9.1. Fasi di gara

9.1.1. Tutte le fasi di gara utilizzeranno il sistema skating internazionale

9.1.2. I turni di gara saranno stabiliti in base al numero di iscrizioni ricevute entro il termine prestabilito

9.1.3. Nel caso di iscrizioni o coPPie aggiunte dopo la pubblicazione del timetable di gara, non verranno aumentati i turni di gara, bensì il numero di competitori selezionati per il turno successivo. Nel caso di un numero di competitori tale da non permettere lo svolgimento della gara nei turni previsti, il direttore di gara potrà decidere di aumentare il numero di turni o non permettere le iscrizioni aggiuntive.

9.1.4. Verranno selezionate non meno della metà delle coPPie partecipanti per ogni turno successivo fino alla finale di 6 coPPie (fino a 10 nei casi di coPPie a pari merito o iscrizioni ricevute in ritardo), tranne nel caso di coPPie qualificate a pari merito che non influiscono il numero di coPPie da selezionare per il turno successivo. (es. se due coPPie si qualificano a pari merito per la semifinale a 12, balleranno 13 coPPie nella semifinale ma verranno comunque selezionate 6 per la finale).

9.2. Giudici

9.2.1. I pannelli saranno composti da un numero dispari di almeno cinque giudici.

9.2.2. I pannelli possono variare da un turno all’altro della stessa competizione.

9.2.3. I giudici selezionati devono comunicare al direttore di gara al momento della convocazione nel caso di incompatibilità per parentela (fino a 2° grado) con degli atleti in gara.

9.3. Invigilator Programmi di Gara

9.3.1. In tutte le gare verrà nominato uno o più Invigilator che avranno il compito di controllare i programmi svolti in pista. Nel caso di programmi errati o figurazioni non consentite l’Invigilator proporrà al Direttore di Gara un’ammonizione appropriata. La decisione finale spetta al Direttore di Gara e può essere:

9.3.1.1. Ammonizione verbale (la maggioranza dei casi) – nessuna conseguenza sul risultato;

9.3.1.2. Squalificazione in un ballo – nel ballo in questione la coppia verrà classificata ultima

9.3.1.3. Squalificazione dall’evento (solo nel caso di infrazioni gravi) – la coppie verrà classifica ultima nel turno di gara in questione.

9.4. Balli di Gara

9.4.1. Per le Classi D, sono previste competizioni singole nei seguenti balli: Latino Americane: Samba, Cha-Cha-Cha, Rumba, Jive Standard: Valzer Lento, Tango, Valzer Viennese, Quickstep Liscio: Mazurka, Polka, Foxtrot

9.4.2. Per le Classi C sono previsti 3 balli di gara, quali Valzer Lento, Tango e Quickstep nelle danze Standard e Samba, Cha Cha Cha e Jive nelle danze Latino Americane

9.4.3. Per le Classi B3 sono previste 4 balli di gara, quali Valzer Lento, Tango, Valzer Viennese e Quickstep nelle danze Standard e Samba, Cha-Cha-Cha, Rumba e Jive nelle danze Latino Americane.

9.4.4. Nei turni di eliminazione il numero di balli può essere ridotto di 1 ballo in semifinale e di 2 balli nei turni eliminatori, con un minimo di 3 balli. I balli saranno selezionati random e possono variare da competizione a competizione.

9.4.5. La durata dei balli potrà variare in base alle disposizioni del direttore di gara, ma avranno una durata minima di (in minuti):
Classe D e C – 1:00
Classi B3 e B2 – 1:10
Classe B Open – 1:15
Classe A, Internazionale e Professionisti – 1:20

9.4.6. Velocità dei brani - La velocità dei brani rispetterà quanto indicato nei libri di tecnica.

Abbigliamento (ITA)

 

Le seguente tabelle sono riassuntive. Per consultare il regolamento per esteso, scaricare il pdf usando il pulsante blu o clicca sui titoli e sottotitoli sotto. Si ricorda che è sempre permesso indossare l’abbigliamento riservato alle categorie e classi inferiori.

Donna Standard

Classe Juv 1+2 Jun 1 Jun 2 16/O
D Divisa Tipo S

Senza Trucco

Acconciatura Semplice

Senza Accessori
Divisa Tipo S

Trucco Tipo B

Acconciatura Semplice

Senza Accessori
Divisa Tipo S

Trucco Tipo B

Acconciatura Semplice

Senza Accessori
Divisa Tipo S

Trucco Tipo B

Acconciatura Open

Senza Accessori
C/B3

Divisa Tipo S

Senza Trucco

Acconciatura Semplice

Senza Accessori

Divisa Tipo S

Trucco Tipo B

Acconcatura Semplice

Senza Accessori

Divisa Tipo S

Trucco Tipo B

Acconcatura Semplice

Senza Accessori

Divisa Tipo S

Trucco Tipo B

Acconcatura
Open

Senza Accessori

B2/B1

Divisa Tipo S

Senza Trucco

Acconciatura Semplice

Accessori Tipo A

Divisa Tipo S

Trucco Tipo B

Acconcatura Semplice

Accessori Tipo A

Divisa Tipo S

Trucco Tipo B

Acconcatura Semplice

Accessori Tipo A

Vestito Tipo T

Trucco Open

Aconciatura
Open

Accessori Tipo A

A  

Vestito Tipo A

Trucco Tipo B

Acconciatura Semplice

Accessori Tipo A

Vestito Tipo T

Trucco Open

Acconciatura Open

Accessori Open

Vestito Tipo T

Trucco Open

Acconciatura Open

Accessori Open

Int / Pro    

Vestito Tipo T

Trucco Open

Acconciatura Open

Accessori Open

Vestito Tipo T

Trucco Open

Acconciatura Open

Accessori Open

Divisa Tipo S

Abito semplice ad un solo colore con culottes dello stesso colore, oppure body con gonna dello stesso colore, oppure gonna nera abbinata a camicetta o body bianco o nero.

Body

- Possono essere usati tessuti diversi dello stesso colore.

- Possono essere utilizzati materiali trasparenti, come pizzi o retine, sovrapposti al vestito. Sulle maniche e nella parte alta della scollatura (al di sopra della linea del reggiseno, sia davanti che sulla schiena) è possibile intravedere la trasparenza.

- Sono concesse piccole arricciature sui fianchi e bottoni sulla schiena rivestiti dello stesso colore del vestito.

- Maniche e Coletti consentiti

Divisione Classi

Gonna

- La gonna può essere liscia o a pieghe, da un minimo di 1 ad un massimo di 3 mezze ruote.

- La lunghezza non deve essere più di 5 cm sopra fino alla caviglia.

- La gonna può avere inserti triangolari (trasparenti o in pizzo) dello stesso colore dell’abito, con inizio inserto da metà coscia.

- È concessa una sottogonna dello stesso colore.

- È concesso il filo di nylon sull’orlo della gonna, finitura con crine o raso, balze sulla gonna o sottogonna.

- Possono essere utilizzati materiali diversi dello stesso colore. Sono vietati materiali trasparenti, metallizzati e color carne.

Scarpe

- Le scarpe devono essere progettate ed approvate per la specialità, di qualsiasi colore.

- Possono essere indossate con calze corte bianche o collant color carne.

Vestito Tipo T

Abito due pezzi non concesso. Il disegno riportato sotto rappresenta l’area minima di copertura dell’abito:

▪ IA – Zone intime: le parti del corpo che devono essere coperte da materiali non trasparenti o color carne;

▪ PL – Linea inferiore della culotte (come descritto nella parte generale);

▪ HL – Linea superiore della culotte (quanto può essere bassa come descritto nella parte generale);

▪ SA – L’area minima che deve essere coperta.

Il vestito deve avere una gonna che copra entrambe le ginocchia; se la gonna ha uno spacco, questo non deve superare la linea del ginocchio.

Divisione Classi

Vestito Tipo U

Vestito del Tipo T ma senza strass e ogni altro accessorio sull’abito.

Trucco

Senza Trucco
È vietato il trucco (fondotinta, rossetto, mascara, ciglia artificiali, unghie finte, abbronzatura artificiale ecc)

Trucco Tipo B
La dama può essere truccata in maniera leggera e sobria. È consentito l’uso di fondotinta, terra abbronzante solo sul viso, lucidalabbra/rossetto e mascara.

Trucco Open
Non vi sono restrizioni riguardo al trucco.

Acconciatura

Acconciatura Semplice
Sono concesse le acconciature alte.
È concesso un fiore senza strass dello stesso colore dell’abito.
Sono vietati i capelli artificiali, gli ornamenti per capelli e gli strass.
*per la 12/13 classe A sono concessi ornamenti per capelli (es. fiore) senza strass e brillantini.

Acconciatura Open
Non vi sono restrizioni riguardo all’acconciatura.

Accessori

Senza Accessori
Sono vietati i gioielli (bracciali, anelli, collane e simili) È concesso il brillantino, punto luce o orecchino semplice, e cono concessi gioelli personali (come fedi, catenine e simili di dimensione piccole).

Accessori Open
Sono concessi tutti i gioelli.
È vietato l’uso di simboli con riferimenti religiosi, politici o offensivi della pubblica morale. Non sono ammessi nomi e loghi riferiti all’ASA di appartenenza.


Donna Latin

Classe Juv 1+2 Jun 1 Jun 2 16/O
D Divisa Tipo L

Senza Trucco

Acconciatura Semplice

Senza Accessori
Divisa Tipo L

Trucco Tipo B

Acconciatura Semplice

Senza Accessori
Divisa Tipo L

Trucco Tipo B

Acconciatura Semplice

Senza Accessori
Divisa Tipo L

Trucco Tipo B

Acconciatura Open

Senza Accessori
C/B3

Divisa Tipo L

Senza Trucco

Acconciatura Semplice

Senza Accessori

Divisa Tipo L

Trucco Tipo B

Acconcatura Semplice

Senza Accessori

Divisa Tipo L

Trucco Tipo B

Acconcatura Semplice

Senza Accessori

Divisa Tipo L

Trucco Tipo B

Acconcatura Open

Senza Accessori

B2/B1

Divisa Tipo L

Senza Trucco

Acconciatura Semplice

Senza Accessori

Divisa Tipo L

Trucco Tipo B

Acconcatura Semplice

Senza Accessori

Divisa Tipo L

Trucco Tipo B

Acconcatura Semplice

Senza Accessor

Vestito Tipo K

Trucco Open

Aconciatura Open

Senza Accessori

A  

Vestito Tipo J

Trucco Tipo B

Acconciatura Semplice

Senza Accessori

Vestito Tipo K

Trucco Open

Acconciatura Open

Accessori Open

Vestito Tipo K

Trucco Open

Acconciatura Open

Accessori Open

Int / Pro    

Vestito Tipo K

Trucco Open

Acconciatura Open

Accessori Open

Vestito Tipo K

Trucco Open

Acconciatura Open

Accessori Open

Divisa Tipo L

Abito semplice ad un solo colore con culottes dello stesso colore, oppure body con gonna dello stesso colore, oppure gonna nera abbinata a camicetta o body bianco o nero.

Body

- Possono essere usati tessuti diversi dello stesso colore.

- Possono essere utilizzati materiali trasparenti, come pizzi o retine, sovrapposti al vestito. Sulle maniche e nella parte alta della scollatura (al di sopra della linea del reggiseno, sia davanti che sulla schiena) è possibile intravedere la trasparenza.

- Sono concesse piccole arricciature sui fianchi e bottoni sulla schiena rivestiti dello stesso colore del vestito.

- Maniche e Coletti consentiti

Divisione Classi

Gonna

- La gonna può essere liscia o a pieghe, da un minimo di 1 ad un massimo di 3 mezze ruote.

- La lunghezza non deve essere più di 5 cm sopra al ginocchio e 5 cm sotto.

- La gonna può avere inserti triangolari (trasparenti o in pizzo) dello stesso colore dell’abito, con inizio inserto da metà coscia.

- La gonna può avere taglio asimmetrico e raggiungere nel lato più lungo la caviglia e in quello più corto metà coscia.

- È concessa una sottogonna dello stesso colore.

- È concesso il filo di nylon sull’orlo della gonna, finitura con crine o raso, balze sulla gonna o sottogonna.

- Possono essere utilizzati materiali diversi dello stesso colore. Sono vietati materiali trasparenti, metallizzati e color carne.

Scarpe

- Le scarpe devono essere progettate ed approvate per la specialità, di qualsiasi colore.

- Possono essere indossate con calze corte bianche o collant color carne.

Vestito Tipo K

Abito di qualsiasi colore e multicolore. La parte superiore non può essere solo bikini; è però consentito l’abito “due pezzi”. Il disegno riportato sotto rappresenta l’area minima di copertura dell’abito:

▪ IA – Zone intime: le parti del corpo che devono essere coperte da materiali non trasparenti o color carne;

▪ PL – Linea inferiore della culotte (come descritto nella parte generale);

▪ HL – Linea superiore della culotte (quanto può essere bassa come descritto nella parte generale);

▪ SA – L’area minima che deve essere coperta.

Le frange non possono fungere da gonna: la parte inferiore di un abito con frange deve avere la gonna. Vietata la tuta aderente. La parte inferiore di un vestito non può essere una culotte.

Divisione Classi

Vestito Tipo J

Vestito del Tipo K ma senza strass e ogni altro accessorio sull’abito.

Trucco

Senza Trucco
È vietato il trucco (fondotinta, rossetto, mascara, ciglia artificiali, unghie finte, abbronzatura artificiale ecc)

Trucco Tipo B
La dama può essere truccata in maniera leggera e sobria. È consentito l’uso di fondotinta, terra abbronzante solo sul viso, lucidalabbra/rossetto e mascara.

Trucco Open
Non vi sono restrizioni riguardo al trucco.

Acconciatura

Acconciatura Semplice
Sono concesse le acconciature alte.
È concesso un fiore senza strass dello stesso colore dell’abito.
Sono vietati i capelli artificiali, gli ornamenti per capelli e gli strass.
*per la 12/13 classe A sono concessi ornamenti per capelli (es. fiore) senza strass e brillantini.

Acconciatura Open
Non vi sono restrizioni riguardo all’acconciatura.

Accessori

Senza Accessori
Sono vietati i gioielli (bracciali, anelli, collane e simili) È concesso il brillantino, punto luce o orecchino semplice, e cono concessi gioelli personali (come fedi, catenine e simili di dimensione piccole).

Accessori Open
Sono concessi tutti i gioelli.
È vietato l’uso di simboli con riferimenti religiosi, politici o offensivi della pubblica morale. Non sono ammessi nomi e loghi riferiti all’ASA di appartenenza.


Uomo Standard

Classe Juv 1+2 Jun 1 Jun 2 16/O
D Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo D
C/B3 Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo D
B2/B1 Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Vestito Tipo D

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo D
A Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Divisa Tipo C

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Divisa Tipo D

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Vestito Tipo D

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo D
Int / Pro     Divisa Tipo D

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo C
Vestito Tipo D

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo D

Divisa Tipo C

- Camicia bianca o nera a maniche lunghe (in cotone o lycra) indossata dentro i pantaloni. Sono vietate le maniche arrotolate.

-Il gilet nero è facoltativo. La lunghezza massima concessa è sotto la linea dei glutei.

- Obbligatorio l’uso della cravatta nera o del papillon nero.

- Il pantalone deve essere NERO di taglio classico, con o senza pinces. È permesso l’inserimento di una fascia in raso nero o velluto nero in vita (5 cm) o nella bordatura laterale (max 2 cm). Sono vietati tessuti lucidi e i materiali trasparenti, metallizzati e con trame elaborate.

- La cintura nera è opzionale. La fibbia deve essere di fattura classica, nera o acciaio, senza marchi.

- Le scarpe devono essere progettate ed approvate per la specialità, nere in cuoio verniciato o scamosciato. Devono essere indossate con calze nere lunghe.

Vestito Tipo D

- Frac nero o blu scuro, camicia bianca e papillon bianco.

- Abito completo: giacca e pantaloni neri, camicia bianca con cravatta nera o papillon bianco.

Trucco, Acconciatura e Accessori

Tipo C

-È vietato il trucco.

- È preferibile il taglio corto di capelli. Se i capelli sono lunghi devono essere raccolti in una coda ordinata.

- Sono vietati i gioielli visibili.

Tipo D

- Non ci sono restrizioni in riferimento a trucco e gioielli.

- È vietato l’uso di simboli con riferimenti religiosi, politici o offensivi della pubblica morale. Non sono ammessi nomi e loghi riferiti all’ASA di appartenenza.

- Se i capelli sono lunghi devono essere raccolti in una coda ordinata.


Uomo Latin

Classe Juv 1+2 Jun 1 Jun 2 16/O
D Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo N
C/B3 Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo N
B2/B1 Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Vestito Tipo N

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo N
A Divisa Tipo M

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Divisa Tipo M+

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Divisa Tipo N

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Vestito Tipo N

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo N
Int / Pro     Divisa Tipo N

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo M
Vestito Tipo N

Trucco, Acconciatura e Accessori Tipo N

Divisa Tipo M

- È possibile indossare una camicia bianca o nera a maniche lunghe (in cotone o lycra) oppure una maglia “dolcevita” o “lupetto” bianca o nera. La camicia o la maglia devono essere indossate dentro i pantaloni. Sono vietate le maniche arrotolate.

-Obbligatorio della cravatta o il papillon nero con la camicia.

- Il pantalone deve essere NERO di taglio classico, con o senza pinces. È permesso l’inserimento di una fascia in raso nero o velluto nero in vita (5 cm) o nella bordatura laterale (max 2 cm). Sono vietati tessuti lucidi e i materiali trasparenti, metallizzati e con trame elaborate.

- La cintura nera è opzionale. La fibbia deve essere di fattura classica, nera o acciaio, senza marchi.

- Le scarpe devono essere progettate ed approvate per la specialità, nere in cuoio verniciato o scamosciato. Devono essere indossate con calze nere lunghe.

Tipo M+

Oltre alle possibilità sopra descritte, è concesso l’uso del gilet nero. L’uso del papillon è opzionale e la maglia o la camicia possono essere indossate fuori dai pantaloni.

Vestito Tipo N

- La camicia o la maglia può essere di qualsiasi colore, a maniche lunghe o corte, indossata fuori o dentro i pantaloni. Le maniche arrotolate sono vietate. La scollatura nella parte frontale non può superare la linea dell’ombelico.

- Il pantalone può essere di qualsiasi colore escluso il color carne.

- La cintura è opzionale, la fibbia deve essere di fattura classica, nera o in acciaio, senza marchi.

Trucco, Acconciatura e Accessori

Tipo M

-È vietato il trucco.

- È preferibile il taglio corto di capelli. Se i capelli sono lunghi devono essere raccolti in una coda ordinata.

- Sono vietati i gioielli visibili.

Tipo N

- Non ci sono restrizioni in riferimento a trucco e gioielli.

- È vietato l’uso di simboli con riferimenti religiosi, politici o offensivi della pubblica morale. Non sono ammessi nomi e loghi riferiti all’ASA di appartenenza.

- Se i capelli sono lunghi devono essere raccolti in una coda ordinata.


Programmi di Gara (ITA)

 

Samba

Samba figures

Cha-Cha-Cha

CCC figures

Rumba

Rumba figures

Paso Doble

Paso figures

Jive

Jive figures

Waltz

Waltz figures

Tango

Tango figures

Viennese

Viennese figures

Slow Foxtrot

Slow Foxtrot figures

Jive

Quickstep figures

Rules and Guidelines (ENG)

 

Click on each title to expand the rule.

1. Competitions

1.1. Syllabus Cup - Syllabus Cups are for "Syllabus" level couples at the first levels of competition, with competition programmes/choreographies that contain exclusively basic steps.

1.2. Star Cup - Star Cups are competitions open to any level of couple, from beginners to International Class and Professional Couples.

1.3. Syllabus Championships - The Syllabus Championships is the season final of the Syllabus Cup and qualifies couples for upgrading for the next season.

1.4. Star Championships - The Star Championships is the end of the Star Cup season at which the winners of the Star Cup Ranking List are awarded.

1.5. International Championships - The International Championships is an important International Competition at the same competitive level as the Star Championships.

2. Participation

Participation at all of the competitions in Rule 1 is restricted to couples with one male and one female component.

3. Season

The season starts in April with the first Syllabus Cup and Star Cup and ends in march with the Syllabus Championship and Star Championship respectively.

4. Registration

To register in the competitions regolated by this document, every participant must register in the internet portal. The Category, Class, Entry and Ranking refers to the information contained in this portal. It is possibile that in the defferent federations, the same couple may achieve a different grade or category. In any case, the entries still refer to the category, class and ranking in the portal.

5. Category/Age Group Division

5.1. Definition - Age Groups, based on the year of birth of the athletes in a couple, can be defined by:
▪ a minimum and maximum age (e.g.: 10/11);
▪ just a minimum or just a maximum age (e.g.: Under 16, 35 and Over)
It is only possible to enter more than one Age Group, when the couple meets the criteria defined by the Age Group (e.g. a Couple whose age is 45 may dace in a 35 and Over as well as a 45 and Over event, but not in a 35/44 Senior 1 event).

5.2. Age Group Assignment and Duration - The Age Group is assigned at the beginning of the year (1st January), as per international regulations, and is based on the year of birth of the oldest member of the couple. For the sole purpose of completing the season's ranking list, a couple may remain in their previous category until 31st March or until the Syllabus/Star Championships. For senior couples, the younger member of the couple must be not be more than five years younger than the lower limit of the Age Group of the older partner. If this is not the case, the couple will dance in the lower age group until such time as the younger partner meets the minimum age requirement. For couples where the younger partner is more than 15 years younger than the minumim age for any given category, the couple may dance in the average Age Group (e.g.: Man is 65 years old; Lady is 49 years old; the couple may dancei n the 55/60 Age Group).

5.3. The Age Groups are:

Age Group Ages
Juvenile 1 06/09
Juvenile 2 10/11
Junior 1 12/13
Junior 2 14/15
Youth 16/18
Under 21 14/20
Adult 19/34
Senior 1 35/44
Senior 2 45/54
Senior 3a 55/60
Senior 3b 61/64
Senior 4a 65/69
Senior 4b 70/74
Senior 5 75/O

At the descretion of the Chairman, the Senior 1 and 2 Age Groups may be combined for Latin American competitions from D Class to B1 Class, as well as the Senior 3, 4 and 5 Groups.

The Under 21 Age Group is a sub-Category of the Adult age group and is only used to establish the particpants of Under 21 competitions or ranking lists..

6. Competition Classes/Grades

6.1. Definition - Classes divide athletes into sub-groups based on their level of preparation and are defined as follows:
Divisione Classi
6.2 Assignment and Duration - Upgrading can occur at any time at the request of the teacher of a couple at any time, whereas downgrading is not possible. When a new couple is formed, the couple assumes the higher class of the two, but a teacher may request downgrading by a maximum of one competition class in relation to the highest class of the two.
Upgrading to International Class can only be achieved by merit and not by choice..
The PD Class (or "Professional Division") is a special class which represents the maximum expression in dancesport. Even though it is an Open Class in which any athlete may register, it is not possible to downgrade from PD barring exceptional circumstances. Athletes in the PD Class may be invited to judge athletes of lower classes.

6.3.Qualification for Upgrading

6.3.1. Syllabus Championships: Couples classified in the top positions at the Syllabus Championships can qualify for upgrading (which in this case becomes compulsory). The position necessary to be automatically upgraded depends on the number of competitors in the given category and class. When there are less than 6 competing couples in the competition, upgrading remains optional.

UPGRADING BASED ON POSITION OBTAINED AT THE SYLLABUS CHAMPIONSHIP

Participating Couples Position Required
6 - 17 3
18 - 26 6
27 - 35 9
36 - 44 12
45 - 53 15
54 - 62 18
If there are more than 63 competitors in the category and class, 3 couples for every nine competing qualify for upgrading, following the formula as detailed above.

***For the 2020 edition of the Syllabus Championships, given the lack of a previous Ranking List, the table for upgrading will be that described in the following rule (6.3.2).

6.3.2. Ranking List Upgrading: At the end of the season, based on the Ranking List and the Ranking Rules (see Ranking List Rules), some couples will qualify for automatic upgrading. In this case the upgrading is compulsory and will be formulated according to the following table. If there are less than 6 couples in the Ranking List, upgrading will be at the discretion of the teacher/couple:

UPGRADING BASED ON RANKING 2020-2021
Couples Ranked Position Required
6 - 11 3
12 - 17 6
18 - 23 9
24 - 29 12
30 - 35 15
36 - 41 18
42 - 47 21
48 + 24
If more couples are in the Ranking List for any given category or class, 3 extra positions for each 6 couples in the ranking list will be upgraded..

6.4. D Class - For D Class Upgrading, it is sufficient for the couple to reach the necessary ranking in one dance to obtain upgrading to C Class..

6.5. B1 Class - B1 couples will refer to the B Open ranking list for upgrading and couples reaching the required ranking will achieve upgrading to A Class..

6.6. Other Classes in B Open Ranking -D, C, B3 e B2 Class couples will not be required to upgrade based on the B Open ranking list, but will refer to the Ranking List of their own Class.

6.7. Maximum Duration - A couple may not remain in classes C, B3 or B2 for more than 2 years.

6.8. Class Limitations and Open Classes - Participation in competitions for D, C, B3 and B2 class is limited to couples registered in those classes. B Open competitions are open to all D, C and B class competitors. Similarly A2 and A1 competitions are restricted to couples registered in those classes, whereas "Open A" events are Open to A2 and A1 Couples, and Open events are Open to all couples.

6.9. Dress Regulations - Dress, including hair, makeup and accessories must adhere to the requirements of the competition class. Full details of the requirements for each age group and class are in the "Dress Regulations" section.

7. Syllabus

7.1.1. The syllabus refers to the technique books pubblished by the WDSF.

7.1.2. Figures allowes

7.1.2.1. D e C Classes – All "Bronze Level" figures of each dance.

7.1.2.2. B3 e B2 Classes– All "Bronze Level" and "Silver Level" figures of each dance.

7.1.2.3. B1 Class – All "Bronze Level", "Silver Level" and "Gold Level" figures of each dance

7.1.2.4. Viennese Waltz – Only the "Bronze Level" figures of the Viennese Waltz may be used throughout the restricted syllabus classes.

7.1.3. Quantity of Turn, and all Yellow and Red columns are to be considered as suggestions rather than binding rules.

7.1.4. The Notes, General Principles and Specific Principles of all dances are to be considered as Bronze Level and can be danced at all levels of competition.

8. Ranking

The Ranking system compares couples over a number of competitions and allows couples to accumulate points for upgrading at the end of the competition season.

8.1 Points - Ranking Points can be obtained through participation at the Star Cup, Syllabus Cup, Star Championship, International Championship and Syllabus Championship competitions.

8.2.Formulation - A couple can gain "participation points" and "merit points" at any given competition.

8.2.1. 3 participation points are attributed to all couples participating in any given competition.

8.2.2. Merit points are obtained by being classified higher than other couples in the competition event (1 point for every couple that is classified lower in the final event ranking). e.g. A couple placed 4 from 6 will obtain 2 merit points and 3 participation points, whereas a couple placing 10th out of 30 will obtain 3 participation points and 20 merit points.

8.2.3. In the Syllabus Championships, Star Championships, and International Championships all points are doubled.

8.3. Final Ranking Calculation - The final ranking is calculated summing the three highest scores obtained at the Syllabus Cup competitions during the season, the three highest scores obtained at the Open B competitions at the Star Cups during the season, the particpation points from every competition danced and the points achieved at the Syllabus Championships.

The following is an example of ranking of four couples for clarity: Esempio di Ranking

9. Competition Running

9. Competition Running

9.1.Rounds and Finals

9.1.1. All phases of competition will use the International Skating System

9.1.2. The number of rounds will be formulated by the Chairman based on the entries received before the close of entries.

9.1.3. Entries received after the closing date will only be considered if they do not influence the number of rounds in the competition timetable. If added entries affect the number of rounds required to run the competition, the Chairman will decide whether or not to accept the entries.

9.1.4. No less than half the competing couples will be chosen for the successive round of competition, until a final of 6 couples is reached (up to 10 in the case of late entries), except when more couples qualify through ties (e.g. if 13/24 couples qualify for the following round, 6 couples will still be selected for the final).

9.2. Judges

9.2.1. Judging panels will be composed of an uneven number of judges of no less than 5 judges..

9.2.2. Panels may be varied from one round to another at the discretion of the Chairman.

9.2.3. Selected judges must comunicate any incompatability to the chairman. A judge is to be considered incompatible if an athlete competing is directly related to them (direct family).

9.3. Syllabus Invigilator

9.3.1. In all competitions, one or more invigilators will be nominated by the Chairman and to check and monitor the figures performed during the competition. In case of incompatible figures, the Invigilator will propose appropriate measures to the Chairman, on whom rests the final decision. The Chairman may choose between::

9.3.1.1.Verbal Warning (rocommended course of action) – no direct consequences on the result of the competition;

9.3.1.2.Single dance disqualification– the couple is placed last in the dance in which the infringement occurred;

9.3.1.3. Event disqualification (only for excessive/repeated infringements) – the couple is placed last in the round in question..

9.4. Competition Dances

9.4.1. For D Class, single dance competitions in: Latin American: Samba, Cha-Cha-Cha, Rumba, Jive Standard: Waltz, Tango, Viennese Waltz, Quickstep; Liscio: Mazurka, Polka, Foxtrot

9.4.2. For C Class, 3 dance events in: Standard: Waltz, Tango and Quickstep; Latin American: Samba, Cha-Cha-Cha and Jive; Liscio: Mazurka, Viennese Waltz and Polka; Ballo da Sala: Waltz, Tango and Foxtrot.

9.4.3. For B3 Class, 4 dance events in Standard: Waltz, Tango, Veinnese Waltz and Quickstep; Latin American: Samba, Cha-Cha-Cha, Rumba and Jive;.

9.4.4. In elimination round, less dances may be chosen at random by the Chairman..

9.4.5. The duration of each dance can vay based on the competition timetable and the decision of the Chairman but will have a minimm duration of (in minutes)::
D e C Class – 1:00
B3 e B2 Class – 1:10
B Open – 1:15
A, International e Professional – 1:20

9.4.6. Tempi- The tempo of each dance will respect the range denoted by the WDSF technique books..

Dress Rules (ENG)

 

The following tables refer to the full rules below. To consult the enter Dress Regulations section download the pdf, or to read online click Read Conents. Remember that it always possible "dress down" to follow the rules for the lower category or class.

Lady Standard

Class Juv 1+2 Jun 1 Jun 2 16/O
D Dress Type S

No Makeup

Simple Hairstyle

No Accessories
Dress Type S

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories
Dress Type S

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories
Dress Type S

Makeup Type B

Hairstyle Open

No Accessories
C/B3

Dress Type S

No Makeup

Simple Hairstyle

No Accessories

Dress Type S

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories

Dress Type S

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories

Dress Type S

Makeup Type B

Hairstyle
Open

No Accessories

B2/B1

Dress Type S

No Makeup

Simple Hairstyle

Accessori Tipo A

Dress Type S

Makeup Type B

Simple Hairstyle

Accessori Tipo A

Dress Type S

Makeup Type B

Simple Hairstyle

Accessori Tipo A

Dress Type T

Trucco Open

Hairstyle
Open

Accessori Tipo A

A  

Dress Type A

Makeup Type B

Simple Hairstyle

Accessori Tipo A

Dress Type T

Trucco Open

Hairstyle Open

Accessori Open

Dress Type T

Trucco Open

Hairstyle Open

Accessori Open

Int / Pro    

Dress Type T

Trucco Open

Hairstyle Open

Accessori Open

Dress Type T

Trucco Open

Hairstyle Open

Accessori Open

Dress Type S

Simple momocolour dress with the same colour culottes, or a body and skirt of the same colour, or a black skirt with a white or black body or blouse.

Body

- Can be made from different types of material in the same colour.

- Transparencies using lace or mesh on top of the main dress may be used anywhere on the dress. Full transparencies may be used on the sleeves or in the upper part of the chest (above the bra-line).

- Small folds and pinch pleats may be used around the hips and buttons on the back of the dress as long as they are the same colour as the dress itself.

- Types of collars and sleeves allowed:

Divisione Classi

Skirt

- The skirt can be plain or pleated, from 1 to 3 half circles.

- The length can be from 5cm above the knee to the ankle.

- The skirt can have triangular inserts (transparent or lace) in the same colour as the skirt, starting from mid-thigh.

- Underskirts of the same colour are allowed.

- Nylon threading is allowed under the hem of the skirt, haircloth or satin finishing and frills are permitted on the skirt or underskirts.

- Any material of the same colour can be used, but metalic, fully transparent and skin colour are not allowed.

Shoes

- The shoes, which can be any colour, should be specific to the standard style.

- Shoes may be warn with short white socks or tan coloured socks or tights.

Dress Type T

Two piece dresses are not allowed. The design below indicates the mimnimum area to be covered:

▪ IA – Intimate Area: the parts of the body which must be covered by non-transparent non-tan-coloured material;

▪ PL – Panty Line;

▪ HL – Hip Line ;

▪ SA – Safety Area - the area which must be covered.

The dress should cover both knees, if the skirt has a split this should not be higher than the knee.

Divisione Classi

Dress Type U

As for Dress Type T but without any decorations or stones.

Makeup

No Makeup
Makeup is not allowed (foundation, lipstick, mascara, fake eyelashes, fake nails, artificial tanning cream, etc)

Makeup Type B
The lady can use light "day-to-day" makeup. Foundation, tanning powder on the face, lip gloss, lipstick and mascara are allowed.

Makeup Open
There is no restriction to Makeup.

Hairstyle

Simple Hairstyle
Hair may be held up in any style.
A flower the same colour as the dress may be warn.
Extensions, ornaments and stones are not allowed.
*for 12/13 A Class simple ornaments without stones and decorations are permitted.

Hairstyle Open
No restrainsts to hairstyles.

Accessories

No Accessories
Jewelry is not allowed (bracelets, rings, necklaces and similar). Simple stud earings and personal jewelry are allowed so long as they are not construed to be decorative and ornamental.

Accessories Open
All accessories are allowed
Religious and political symbols or symbols which are offensive to the public morale are not to be worn. Names of clubs or affiliations are also not permitted.


Lady Latin

Classe Juv 1+2 Jun 1 Jun 2 16/O
D Dress Type L

No Makeup

Simple Hairstyle

No Accessories
Dress Type L

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories
Dress Type L

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories
Dress Type L

Makeup Type B

Hairstyle Open

No Accessories
C/B3

Dress Type L

No Makeup

Simple Hairstyle

No Accessories

Dress Type L

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories

Dress Type L

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories

Dress Type L

Makeup Type B

Hairstyle Open

No Accessories

B2/B1

Dress Type L

No Makeup

Simple Hairstyle

No Accessories

Dress Type L

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories

Dress Type L

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories

Dress Type K

Trucco Open

Hairstyle Open

No Accessories

A  

Dress Type J

Makeup Type B

Simple Hairstyle

No Accessories

Dress Type K

Trucco Open

Hairstyle Open

Accessori Open

Dress Type K

Trucco Open

Hairstyle Open

Accessori Open

Int / Pro    

Dress Type K

Trucco Open

Hairstyle Open

Accessori Open

Dress Type K

Trucco Open

Hairstyle Open

Accessori Open

Dress Type L

Simple momocolour dress with the same colour culottes, or a body and skirt of the same colour, or a black skirt with a white or black body or blouse.

Body

- Can be made from different types of material in the same colour.

- Transparencies using lace or mesh on top of the main dress may be used anywhere on the dress. Full transparencies may be used on the sleeves or in the upper part of the chest (above the bra-line).

- Small folds and pinch pleats may be used around the hips and buttons on the back of the dress as long as they are the same colour as the dress itself.

- Types of collars and sleeves allowed:

Divisione Classi

Skirt

- The skirt can be plain or pleated, from 1 to 3 half circles.

- The length can be from 5cm above the knee to 5cm below.

- The skirt may be cut unsymmetrically starting from mid-thigh at the highest point and the ankle at the lowest.

- The skirt can have triangular inserts (transparent or lace) in the same colour as the skirt, starting from mid-thigh.

- Underskirts of the same colour are allowed.

- Nylon threading is allowed under the hem of the skirt, haircloth or satin finishing and frills are permitted on the skirt or underskirts.

- Any material of the same colour can be used, but metalic, fully transparent and skin colour are not allowed.

Shoes

- Shoes of any colour, should be specific to the latin style.

- Shoes may be warn with short white socks or tan coloured socks or tights.

Dress Type K

A dress of any colour or multicoloured. The top may not me a bikini top but two piece dresses are permitted. The design below describes the minimum area to be covered:

▪ IA – Intimate Area: the parts of the body which must be covered by non-transparent non-tan-coloured material;

▪ PL – Panty Line;

▪ HL – Hip Line ;

▪ SA – Safety Area - the area which must be covered.



Fringe cannot be used alone as a skirt: the bottom part must have a skirt underneath the fringe. Also one piece catsuits are not permitted. The lower part may not just be a culotte.

Divisione Classi

Dress Type J

As for Dress Type K but without any stones or accessories attached to the dress.

Makeup

No Makeup
Makeup is not allowed (foundation, lipstick, mascara, fake eyelashes, fake nails, artificial tanning cream, etc)

Makeup Type B
The lady can use light "day-to-day" makeup. Foundation, tanning powder on the face, lip gloss, lipstick and mascara are allowed.

Makeup Open
There is no restriction to Makeup.

Hairstyle

Simple Hairstyle
Hair may be held up in any style.
A flower the same colour as the dress may be warn.
Extensions, ornaments and stones are not allowed.
*for 12/13 A Class simple ornaments without stones and decorations are permitted.

Hairstyle Open
No restrainsts to hairstyles.

Accessori

No Accessories
Jewelry is not allowed (bracelets, rings, necklaces and similar). Simple stud earings and personal jewelry are allowed so long as they are not construed to be decorative and ornamental.

Accessories Open
All accessories are allowed
Religious and political symbols or symbols which are offensive to the public morale are not to be worn. Names of clubs or affiliations are also not permitted.


Uomo Standard

Class Juv 1+2 Jun 1 Jun 2 16/O
D Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type C

Makeup, Hairstyle e Accessories Type D
C/B3 Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type D
B2/B1 Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type D

Makeup, Hairstyle & Accessories Type D
A Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type C

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type D

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type D

Makeup, Hairstyle & Accessories Type D
Int / Pro     Dress Type D

Makeup, Hairstyle & Accessories Type C
Dress Type D

Makeup, Hairstyle & Accessories Type D

Dress Type C

- White or Black long-sleeved Shirt (in cotton or lycra) warn tucked into trousers. Rolled up sleeves are not permitted..

- Optional black waistcoat. Maximum length: under the glutes.

- Use of black tie or bowtie is compulsory.

- The trousers must be classi cut, black, with or without pleats. Bands in black satin are allowed at waist level (max 5 cm) and on the outside seam line (max 2 cm). Shiny, metallic, elaborated, embroidered and transparent material is not allowed.

- Optional black belt with classic black or silver buckle, without labels or brands.

Shoes

- Shoes of any colour, should be specific to the standard style.

- Shoes may be warn with short white socks or tan coloured socks or tights.

Dress Type D

- Black or dark blue tailsuit, white shirt and white bowtie.

- Full dress suit: black dinner jacket with black trouser, with a white bowtie or black tie.

Makeup, Hairstyle e Accessories

Type C

- Makeup is not permitted.

- A short haircut is preferible. Long hair should be tied up in an orderly fashion.

- Visible jewelry is not permitted.

Type D

- No restrictions on maekup or jewelry.

- Religious and political symbols or symbols which are offensive to the public morale are not to be worn. Names of clubs or affiliations are also not permitted.

- Long hair should be tied up and presented in an orderly fashion.


Uomo Latin

Classe Juv 1+2 Jun 1 Jun 2 16/O
D Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type N
C/B3 Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type N
B2/B1 Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type N

Makeup, Hairstyle and Accessories Type N
A Dress Type M

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type M+

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type N

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type N

Makeup, Hairstyle and Accessories Type N
Int / Pro     Dress Type N

Makeup, Hairstyle and Accessories Type M
Dress Type N

Makeup, Hairstyle and Accessories Type N

Dress Type M

- Choice between white or black long-sleeved shirt (in cotton or lycra) or a black or white polo-neck. The shirt must be warn tucked into trousers. Sleeves may not be rolled up.

- A black tie or bowtie must be warn with the shirt.

- Black, classic cut trousers with or without pleats. Bands in satin are allowed at the waist (max 5cm) or on the outside seams of the trousers (max 2 cm). Shiny, mettalic, embroidered or otherwise elaborated material is not permitted.

- Optional black belt. The classic black or silver buckle must be free of labels or brands.

Shoes

- Shoes of any colour, should be specific to the latin style.

- Shoes may be warn with short white socks or tan coloured socks or tights.

Dress Type N

- Shirt or top of any colour with short or long sleeves, warn in or out of the trouser. Rolled up sleeves are not permitted. Open shirts must be warn closed to the navel.

- Trousers of any colour except tan..

- If a belt is warn, it must have a classic black or metal buckle without labels or brands.

Makeup, Hairstyle e Accessories

Type M

-È vietato il trucco.

- È preferibile il taglio corto di capelli. Se i capelli sono lunghi devono essere raccolti in una coda ordinata.

- Sono vietati i gioielli visibili.

Tipo N

- Non ci sono restrizioni in riferimento a trucco e gioielli.

- È vietato l’uso di simboli con riferimenti religiosi, politici o offensivi della pubblica morale. Non sono ammessi nomi e loghi riferiti all’ASA di appartenenza.

- Se i capelli sono lunghi devono essere raccolti in una coda ordinata.


Syllabus (ENG)

 

Samba

Samba figures

Cha-Cha-Cha

CCC figures

Rumba

Rumba figures

Paso Doble

Paso figures

Jive

Jive figures

Waltz

Waltz figures

Tango

Tango figures

Viennese

Viennese figures

Slow Foxtrot

Slow Foxtrot figures

Jive

Quickstep figures